A.S.D. SKATING CLUB ANGUILLARA                       
I pattini e l'attrezzatura tecnica

I pattini vengono classificati principalmente dalla posizione delle ruote.
Quelli con le ruote posizionate una dietro l'altra vengono detti inline o "in linea", mentre i pattini che hanno due ruote avanti e due ruote dietro vengono chiamati quad.
Ogni disciplina del pattinaggio a rotelle prevede un tipo specifico di pattini quad o inline, che cambiano anche a seconda della specialità. Esistono più di 8 tipo di pattini, tra quad ed inline.

 

Pattini inline

I pattini inlinea sono oggi molto diffusi, sia perché si trovano modelli ad un costo molto più accessibile per gli amatori, sia perché hanno permesso lo svilupparsi di discipline praticabili non solo in pista o su altre superfici ampie e lisce, ma anche su strada ed in altri ambienti urbani.

Visita la scheda : http://it.wikipedia.org/wiki/Pattinaggio_in_linea

 

Pattini quad

I pattini quad sono utilizzati per lo più per il pattinaggio artistico, per l'hockey per il jamskating.

Lo scarponcino

I quad per artistico hanno uno scarponcino più alto rispetto agli altri quad perché serve maggior sostegno per eseguire le figure, i salti e le trottole tipiche di questa disciplina.

 

 

Cos'è l'indice di rigidità?

Gli scarponcini partono dai modelli da avviamento che sono più morbidi (indice di rigidità 30) fino a quelli professionali (il cui indice supera il 55), molto più rigidi per sostenere la caviglia durante gli esercizi più complessi.
 

 

Come scegliere la taglia giusta?

Spesso la taglia di scarpa non corrisponde alla taglia di uno scarponcino per pattinaggio. Ci sono persone che calzano anche 2 taglie in più per pattinare. Questo perché i modelli di scarponcino possono essere più o meno stretti in punta. Informazioni sulla pagina web:
www.edeaskates.com Verificare la propria taglia di scarponcino. Inoltre è molto importante considerare la forma del proprio piede, cioè se è affusolato, grosso, con problemi di alluce valgo, ecc. E' per questo, infatti, che alcune marche propongono per la stessa taglia più modelli (più stretto o più largo in pianta).
 

Cosa fare quando gli scarponcini nuovi fanno male?

Spesso, appena si calzano degli scarponcini nuovi può capitare che facciano male. Il disagio iniziale può essere attutito con un metodo "casalingo", utilizzando l'asciugacapelli per 20 secondi circa all'interno dello scarponcino, dopo si infila il piede all'interno, si allaccia e si calza per qualche minuto da fermi. Si ripete il trattamento più volte.
 

Come si allacciano i pattini?

Prima di tutto si consiglia di acquistare sempre lacci specifici per il pattinaggio artistico, perche sono più elastici rispetto ai lacci comuni. Vai alla scheda web: www.edeaskates.com
 

Come mantenere gli scarponcini in buone condizioni?

Dopo ogni allenamento è necessario lasciare gli scarponcini ad arieggiare, allentando i lacci e allargando la linguetta. Inoltre si consiglia di cambiare ogni tanto la suoletta interna.

La parte esterna degli scarponcini andrebbe protetta durante gli allenamenti con i copri pattini per limitare le abrasioni. I copri pattini sono utili anche per fermare i lacci, che se non legati bene potrebbero sciogliersi e provocare cadute.

La parte esterna dello scarponcino può essere lavata con acqua e sapone ed eventualmente lucidata con una comune crema idratante per il corpo. Per riparare i graffi e le abrasioni si può usare un "bianchetto" specifico per calzature.

 

 

Continua